Rassegna stampa 18 febbraio – 1 marzo 2013

 

Riparte il futuro!:

“Corruzione: 867 candidati aderiscono a campagna Libera. Cinque gli impegni richiesti con braccialetto ‘100 giorni'”, in www.ansa.it, 22-2-2013, (leggi qui)

 

Cronache di ordinaria corruzione:

Piemonte: Torino, Novara

“Piemonte, assessore indagato per corruzione. Cota respinge dimissioni”, in Il Fatto Quotidiano, 19-2-2013, di Andrea Gianbartolomei (leggi qui)

“Corruzione, l’assessore Giordano: ‘Le dimissioni? Non torno inidetro'”, in La Stampa, Novara, 20-2-2013, di Massimo Mathis (leggi qui)

“Inchiesta corruzione in Piemonte, una decina gli arrestati nel Novarese, in La Stampa, Novara, 19-2-2013 (leggi qui)

“Scandalo sanità in Piemonte: rinviato il processo Ferrero, in La Stampa, Torino, 26-2-2013 (leggi qui)

“Scandalo bollo auto 14 imputati a giudizio, in La Repubblica, Torino, 27-2-2013 (leggi qui)

Liguria: Savona

“Inchiesta farmaci, corruzione e comparaggio: arrestati i soci della Innovative Pharma”, in www.ivg.it, 18-2-2013, di Andrea Gianbartolomei (leggi qui)

Toscana: Firenze

“Firenze, arrestato per concussione il direttore dell’Agenzia delle entrate”, in La Repubblica, 27-2-2013, di Franca Selvatici (leggi qui)

Campania

“Berlusconi indagato a Napoli: corruzione e finanziamento illecito ai partiti”, in Il Mattino, Napoli, 28-2-2013 (leggi qui)

Lombardia

“Anti-corruzione: le contraddizioni del decreto monti”, in www.bergamosera.com, 18-2-2013 (leggi qui)

Veneto

“Tangenti, manette all’ad della Mantovani SpA”, in La Repubblica, 28-2-2013 (leggi qui)

 

Legge anti-corruzione: 

“Corruzione, allarme Corte dei Conti: in Lombardia fenomeno sconcertante”, in La Stampa, Milano, 21-2-2013 (leggi qui)

 

Inchieste ed opinioni:

“Carcere, corruzione e tribunali, le sfide per la politica”, in Il Sole 24 ore, 23-2-2013, di Donatella Stasio (leggi qui)

“Corruzione e tangenti, il business da 60 miliardi che allontana gli investimenti esteri, in www.dirittodicronaca.com, 18-2-2013, di Alessandro Proietti (leggi qui)

 

Commenti

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *